fbpx

Fino al 30 novembre 10% di sconto sul primo acquisto con il codice: CANNELLA10 !

Essiccare a casa è un gioco da ragazzi con Tre Spade

Semplice, sostenibile ed economico: i benefici di essiccare a casa sono tanti; ora un manuale a firma Tre Spade, ci guiderà all’essiccazione domestica.

Essiccare a casa è un gioco da ragazzi e il concetto alla base dell’essiccazione è molto semplice: togliere acqua agli alimenti al fine di poterli conservare più a lungo. 

Vediamo a cosa serve l’essiccatore e cosa essiccare: tante idee per pochi ingredienti.

A cosa serve l’essiccatore

I primi maestri dell’arte dell’essicazione erano gli egizi, ereditata dalle nonne, vere esperte di arte della dispensa, che di conserve ed essiccazione se ne intendono non poco. Ora però ad educare il consumatore all’uso dell’essiccatore e divulgare tutti i vantaggi di essiccare in casa, ci pensa Tre Spade Academy, aggregatore di iniziative di Tre Spade, un’azienda vicina alla sensibilità di Wilden. herbals che produce essiccatori domestici, perfetti per cimentarsi con i propri cibi preferiti. 

Ricordiamolo, per essiccare a casa è fondamentale un essiccatore. Questo piccolo aggeggino vi aiuterà infatti ad essiccare tutti (o quasi) gli ingredienti che vorrete.

Grazie a Io Essicco, Tre Spade intende educare neofiti e curiosi dell’essiccazione, che vogliono saperne di più di quest’arte gastronomica senza tempo e dai mille benefici.

Cosa essiccare: tante idee, pochi ingredienti

Veniamo alla domanda clou: cosa essiccare? E perché dovremmo essiccare a casa? Si può essiccare tutto o quasi; frutta, ortaggi, ma anche funghi… Volete scoprire ad esempio come essiccare la frutta? Qui troverete qualche idea. Il processo di rimozione dell’acqua dagli alimenti – alla base dell’essiccazione – richiede molte ore, perché, l’essiccazione non rimuove del tutto l’acqua dai cibi, e non solo, grazie a una temperatura costante che ne consente l’evaporazione. Eliminando l’acqua dagli alimenti, si rallenta infatti la proliferazione dei microrganismi e si preservano a lungo le caratteristiche organolettiche di frutta, ortaggi, erbe, funghi, pasta, pesce, carne. 

Ma perché dovremmo iniziare ad essiccare anche a casa

Sono almeno 5 i motivi secondo Tre Spade per cui una buona essiccazione è utile e green:

  • semplice
  • stimola la creatività 
  • sostenibile, perché riduce gli sprechi alimentari
  • economica, perché consuma poca energia elettrica e promette una dispensa popolata di frutta, funghi, ortaggi, etc che mantengono intatte tutte le loro proprietà organolettiche

Io Essicco dunque, più che un manuale è un piccolo compagno di viaggio cartaceo; dall’orto – ebbene sì, vi spiegherà i vantaggi di un piccolo orto domestico – alle ricette, Tre Spade consiglia e accompagna il consumatore passo dopo passo alla scoperta di un mondo in costante espansione. 

Pensateci: avere delle albicocche buone e senza zuccheri aggiunti tutto l’anno da portare in ufficio per un break sano e sostenibile, melanzane che sappiano davvero di melanzana anche a dicembre, ma anche fragole, funghi e pomodori, per non parlare dell’magia di un buon essiccatore per pasta fatta in casa. Essiccare a casa è una pratica virtuosa che promette davvero un’azione concreta per chi, come noi di Wilden.herbals, vuole ripartire dal cibo e dalle bevande per ritrovare un mondo migliore. 

Volete saperne di più sugli essiccatori domestici? Date un’occhiata qui

0